Cronaca

Marcianise, uomo armato di motosega si barrica in casa

Nel primo pomeriggio a Marcianese Caserta in via Rimini un 66enne del luogo al quale i carabinieri erano andati a notificare un ordine di carcerazione alla vista dei militari si è barricato in casa lanciando oggetti in strada e minacciandoli con una motosega.

Marcianise, 66enne si barrica in casa con motosega,

Al fine di evitare che la situazione potesse degenerare il comandante della compagnia di Marcianise, capitano Pietro Pellegrino, ha richiesto l’intervento del militare negoziatore del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta ed il supporto dei carabinieri dell’Aliquota di Primo Intervento (Api) del comando provinciale 

L’uomo deve espiare la pena della reclusione di un anno per il reato di evasione e non aveva alcuna intenzione di farsi catturare è durato più di un’ora il dialogo che ha consentito ai carabinieri di raggiungerlo e disarmarlo sul posto sono intervenuti anche il 118 e i Vigili del Fuoco. L’uomo è stato anche denunciato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e successivamente è stato accompagnato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Redazione L'Occhio di Caserta

Redazione L'Occhio di Caserta: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio