Cronaca

Mare inquinato lungo il litorale Domitio: l’allarme è rientrato

Le immagini del mare inquinato lungo il litorale Domitio avevano destato sconcerto e preoccupazione. Ma, a quanto pare, non ci sarebbero cause esterne dietro questo improvviso peggioramento delle condizioni del mare.

Il mare lungo il litorale Domitio non è più inquinato: le immagini

Secondo gli esperti, infatti, una delle cause del mare torbido sarebbe il fenomeno della fioritura delle alghe, causato dal forte sbalzo di temperatura che nelle settimane scorse ha caratterizzato il clima nella provincia di Caserta.

Nel giro di pochi giorni, infatti, si è passati di colpo da 20 – 25 fino ad un picco di 38 gradi. L’emergenza, dunque, sembra essere rientrata, ma ancora il divieto di balneazione, emesso nei giorni scorsi, non è stato revocato.

 

Articoli correlati

Back to top button