Cronaca

Matrimonio annullato a causa del coronavirus: coppia di Caserta in quarantena

Matrimonio annullato a causa del coronavirus per una coppia di Caserta che vive e lavora nel Lodigiano, la zona più colpita dal contagio. Entrambi sono in quatantena, insieme ai genitori della donna, arrivati dalla Campania qualche giorno fa.

Coronavirus, matrimonio annullato per una coppia di Caserta

La coppia avrebbe dovuto sposarsi ieri a Codogno, epicentro del contagio, ma il Comune li ha avvertiti dell’annullamento del rito civile a data da destinarsi.

La quarantena

I parenti della coppia sarebber dovuti arrivare da Varese, Genova, Napoli e Firenze, ma purtroppo il sogno è svanito e la coppia di sposi è finita in quarantena. Una misura necessaria alla luce degli ultimi avvenimenti, in linea con le direttive del Governo, che ha vietato l’uscita e l’entrata dalla zona rossa per chiunque.

 

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto