Minaccia il suicidio da un cavalcavia: i carabinieri lo salvano

ponte

Un 42enne di Conca della Campania ha telefonato al pronto intervento dei carabinieri di Sessa Aurunca minacciando il suicidio da un cavalcavia

Un 42enne di Conca della Campania ha telefonato al pronto intervento dei carabinieri di Sessa Aurunca minacciando il suicidio da un cavalcavia.

Tentato suicidio da un cavalcavia

Nel pomeriggio di ieri, un uomo originario di Conca della Campania ha telefonato il 112 e ha minacciato di buttarsi dal cavalcavia per motivi familiari. Fortunatamente, i carabinieri sono riusciti a tranquillizzare il 42enne e a trattenerlo a telefono mentre sul posto giungevano i militari della stazione di Mignano Monte Lungo.

Dopo una lunga trattativa, l’uomo che si trovava sul ponte sovrastante via Cesaronica, √® stato portato in salvo.

 

TAG