Cronaca

Mondragone, denuncia il marito dopo 18 anni di violenze: 49enne in manette

I carabinieri della stazione di Mondragone hanno arrestato A.G., 49 anni, del posto, accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni e violenza sessuale. L’uomo per 18 anni aveva perpetrato violenze nei confronti della moglie.

Denuncia il marito dopo 18 anni di violenze

Il provvedimento scaturisce dalle denunce presentate dall’ex coniuge dell’indagato, in relazione a violenze subìte per ben 18 anni, dal 2001 fino ad oggi. Durante il matrimonio, e anche dopo la separazione, la donna veniva costretta ad uno stato di continua vessazione con frequenti episodi di percosse e soprusi, plurime minacce di morte, tanto da farla seriamente temere per la propria incolumità e per quella dei propri figli ed indurla a vivere in un perenne stato d’ansia e prostrazione psicologia, condizione soggettiva insostenibile.

La gravità delle condotte acclarate dall’uomo portava all’emissione dell’ordinanza cautelare.

Articoli correlati

Back to top button