Cronaca

Mondragone, mano incastrata nel macchinario della macelleria: salvato dai pompieri

Mondragone, operaio incastrato nel macchinario al supermercato. Ore di paura per un dipendente di 20 anni del reparto macelleria

Attimi di paura a Mondragone dove un operaio è rimasto incastrato con la mano in un macchinario al supermercato. È accaduto nelle scorse ore quando il dipendente del supermercato, un ragazzo di 20 anni, è stato soccorso dai Vigili del Fuoco nel reparto macelleria.

Mondragone, operaio incastrato con la mano nel macchinario al supermercato

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco di Caserta i quali hanno asportato parte del macchinario. In questo modo hanno permesso ai sanitari del 118 giunti sul posto di soccorrere il giovane, trasportato all’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno.

I soccorsi

La restante parte del macchinario è stata tagliata nella sala operatoria dell’ospedale dove il giovane è stato operato d’urgenza. Sul caso indagano i carabinieri, al lavoro per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Articoli correlati

Back to top button