Cronaca

Mondragone, busta con proiettili ad un ex collaboratore di giustizia

Mondragone, busta con proiettili ad un ex collaboratore di giustizia: è di poco fa la notizia del ritrovamento della busta

Mondragone, busta con proiettili ad un ex collaboratore di giustizia: è di poco fa la notizia del ritrovamento della busta contenente 5 proiettili recapitata a casa di Vincenzo Palumbo, 48enne. L’uomo è stato convocato presso il Reparto Territoriale dei Carabinieri locale.

Mondragone, busta con proiettili ad un ex collaboratore di giustizia

A seguito di questo evento l’uomo è stato convocato, come prassi, presso il Reparto Territoriale dei Carabinieri di Mondragone. La busta non presenta timbri postali, si presume dunque possa essere stata imbucata a mano, saranno le telecamere di sorveglianza installate sull’abitazione di Palumbo a fare chiarezza sulla dinamica dei fatti. Un episodio analogo avvenne nel 2018 quando il fratello dell’ex collaboratore, in regime di protezione, ritrovò una busta contenente 4 proiettili destinata con molta probabilità a Vincenzo. Con il trascorrere delle ore sicuramente avremo qualche dettaglio in più in merito a questo brutto episodio che ha colpito la famiglia Palumbo.

Articoli correlati

Back to top button