Cronaca

Picchiata dopo una lite in casa a Mondragone: ragazza 20enne incinta finisce in pronto soccorso

Shock a Mondragone dove una ragazza di 20 anni, incinta, è stata picchiata al culmine di una lite nella sua abitazione. Non è chiaro chi sia l’aggressore. La giovane è stata trasferita in ospedale per le cure del caso. Fortunatamente non sarebbe in gravi condizioni.

Picchiata dopo una lite a Mondragone: ferita ragazza 20enne incinta

Come riportato da Casertace, nell’abitazione sita a Mondragone sono intervenuti i sanitari del 118 dopo che una lite domestica si è trasformata in aggressione. Vittima una ragazza di appena 20 anni, in stato di gravidanza. La giovane è stata trasferita al Pronto Soccorso dell’Ospedale Pineta Grande di Castel Volturno per le cure del caso. Fortunatamente non sarebbe in gravi condizioni.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio