Cronaca

Scippata e trascinata sull’asfalto: il colpevole era sotto effetto di droghe

Mondragone, una ragazza di 18 anni era stata scippata nei pressi della Basilica Minore Maria S S. Incaldana, e poi trascinata sull’asfalto per diversi metri. Il colpevole è un 32enne che, al momento dello scippo, era sotto effetto di droghe.

Mondragone, 18enne scippata: interrogato il colpevole

L’uomo, a bordo di una vecchia Alfa Romeo 147, in via Vittorio Emanuele, aveva scippato una ragazza di 18 anni, P. M., trascinandola per decine e decine di metri.

La giovane è rimasta agganciata alla portiera dell’auto e, quando l’uomo ha fatto inversione di marcia è stata trascinata lungo via Vittorio Emanuele fino all’ingresso di Piazza Umberto Primo.

Il colpevole, Antonio S., sembra che fosse sotto l’effetto di droghe: un piccolo quantitativo di stupefacenti era stato rinvenuto nella sua auto al momento del fermo.

La vittima è stata dimessa.

 

Articoli correlati

Back to top button