Cronaca

Caserta, muore di Covid e i parenti aggrediscono un medico

Paziente morto di Covid: medico aggredito all'ospedale di Caserta da parte dei parenti del paziente deceduto

Caos all’ospedale di Caserta dove i parenti di un paziente morto di Covid avrebbero aggredito un medico. L’aggressione si è consumata all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta nella mattinata di oggi, giovedì 3 marzo, come riportato da EdizioneCaserta.

Paziente morto di Covid: medico aggredito a Caserta

I familiari del paziente stroncato dal virus avrebbero aggredito il medico dopo aver chiesto la restituzione della salma. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, il cui arrivo è stato necessario per sedare gli animi. I parenti del defunto avrebbero scatenato la zuffa appena hanno appreso del decesso.

Ferito un medico

Avrebbe avuto la peggio un medico, il quale sarebbe stato insultato e strattonato con veemenza.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button