Cronaca

È morto il prof Marcello Piazza, “padre della moderna Infettivologia”

Lutto anche nel paese casertano che ha dato i natali al padre

È morto il professore Marcello Piazza, padre della moderna Infettivologia: tra pochi giorni avrebbe compiuto 87 anni. Ancora un lutto che manda in sconforto la comunità casertana. Il padre era, infatti, originario di San Potito Sannitico.

È morto il prof Marcello Piazza, avrebbe dovuto compiere 87 anni

Ci addolora profondamente la notizia della scomparsa del collega Marcello Piazza, un uomo straordinario e uno dei padri eccellenti dell’Infettivologia. Alla sua famiglia e a tutti i suoi cari va il nostro più sincero abbraccio”. Questo il messaggio di ricordo di Bruno Zuccarelli, presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Napoli e provincia.

Chi era il medico

Il professore ha formato generazioni di Medici e di Infettivologi che oggi occupano posizioni di prestigio in tutta Italia ed anche all’Estero. Ha occupato la Cattedra di Malattie Infettive a 35 anni, ha costruito una nuova Scuola Infettivologica.

Conosciute in tutto il mondo le sue ricerche sulla via di trasmissione del virus dell’epatite B. Memorabili le sue battaglie per la promulgazione della legge di vaccinazione universale contro l’epatite B.

Sconvolta la comunità di Caserta

Un lutto che fa piangere di dolore anche la provincia di Caserta. Il padre era, infatti, originario di San Potito Sannitico.

Articoli correlati

Back to top button