Cronaca

Napoli, in trasferta con un coltello in tasca: nei guai un 30enne casertano

L'uomo, un 30enne di Caserta, è stato denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere

In giro con un coltello a serramanico in tasca a Napoli: è finito nei guai un 30enne casertano, denunciato dagli agenti della Polizia.

Napoli, in giro con un coltello

Mercoledì sera gli agenti hanno notato un uomo che ha accelerato il passo per eludere il controllo. Bloccato, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di circa 14 centimetri.

Denunciato un 30enne

L’uomo, un 30enne di Caserta, è stato denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Articoli correlati

Back to top button