Cronaca

Mondragone, agguato nella notte: Ferdinando Longobardi scarcerato e subito ammazzato

Omicidio Mondragone nella notte. Il fatto è avvenuto nel rione San Nicola dove Ferdinando Longobardi, da poco uscito dal carcere, è stato ucciso a colpi di pistola come racconta Il Mattino.

Omicidio a Mondragone

Il 29enne, secondo gli inquirenti, potrebbe essere considerato vicino al cartello criminale dei Pagliuca. Dopo 12 anni Longobardi era uscito dal carcere e lo zio, Francesco Taglialatela,  era stato coinvolto in una operazione di polizia che aveva portato alla decapitazione di un clan vicino al boss Augusto La Torre.

L’ipotesi

Non si esclude che l’omicidio di Longobardi possa essere un delitto da inquadrare nella faida fra gruppi dei cosiddetti “cani sciolti” che si contendono le piazze di spaccio di droga a Mondragone.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button