Cronaca

Rapina e tentata estorsione a Parete, arrestato un 23enne vicino al clan Bidognetti

Ritenuto dagli investigatori vicino al clan Bidognetti, è stato arrestato per rapina e tentata estorsione un 24enne di Marano di Napoli (già noto alle Forze dell’Ordine. È stato così eseguito un ordine di emesso dalla Procura di Napoli.

Tentata estorsione e rapina

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, il trasgressore dovrà scontare 4 anni e 11 di reclusione per rapina e tentata estorsione aggravata con metodo e finalità mafioso commesse presso il comune di Parete.

A seguito dei vari rilievi di rito, le autorità competenti hanno prontamente condotto il pregiudicato di 23 anni dell’hinterland napoletano, presso il centro penitenziario “Pasquale Mandato” di Secondigliano.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button