Cronaca

Parete, agricoltore scarica in strada i rifiuti: sanzionato dalla polizia municipale

A Parete, un agricoltore ha scaricato illegalmente dei rifiuti in strada. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, che grazie alle fatture di vendita della ditta produttrice dei contenitori sono riusciti a rintracciare l’incivile. Gli agenti, dopodiché, hanno convocato l’uomo presso il comando sanzionandolo e costringendolo a ripulire la piazzola.

Agricoltore scarica in strada i rifiuti: sanzionato dalla polizia municipale di Parete

Sull’accaduto il commento del primo cittadino e i complimenti alla polizia municipale per l’ottimo lavoro svolto.

“Mentre continuiamo ad affrontare l’emergenza Coronavirus la nostra lotta contro gli incivili non si ferma. Questo è uno scarico abusivo fatto in una piazzola delle nostre stradine rurali, nelle nostre belle campagne. Una delle poche piazzole in cui gli scarichi continuavano e da tempo cercavamo di individuare i responsabili.

Finalmente, grazie al codice fornitore e il numero del lotto presente sui contenitori siamo riusciti ad individuare l’autore dello scarico. Abbiamo chiamato l’azienda produttrice che ci ha fornito fatture e i dati dell’acquirente.

L’ incivile che ha operato lo scarico è un agricoltore residente in un comune limitrofo al nostro ma che ha il terreno nel comune di Parete, proprio nella zona dello sversamento. È stato sanzionato pesantemente e dovrà bonificare la piazzola. Vediamo se imparerà la lezione!”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

 

Articoli correlati

Back to top button