Cronaca

Pusher con i soldi del Reddito di cittadinanza, blitz a Piedimonte Matese

Pusher con il Reddito di cittadinanza. Blitz a Piedimonte Matese ieri, 28 febbraio. Raffica di arresti

Pusher con il Reddito di cittadinanza. Blitz a Piedimonte Matese ieri, 28 febbraio. Tra gli arrestati una mamma e i suoi tre figli (due maschi e una donna). In azione anche un elicottero che ha sorvolato a bassa quota le abitazioni per bloccare eventuali fughe.

Piedimonte Matese, pusher con il Reddito: scattano gli arresti

L’operazione è stata eseguita dai militari della compagnia Carabinieri di Piedimonte Matese, coadiuvati dal comando provinciale di Caserta, di Napoli e di Pordenone, nonché dal Nucleo elicotteristi di Pontecagnano, dai Vigili del Fuoco, pronti ad intervenire e da due unità cinofile. Otto ordinanze di custodia cautelare, sei in carcere, due agli arresti domiciliari, emesse dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Procura della Repubblica per il reato di detenzione e spaccio di marijuana, hashish, cocaina e crack.

Articoli correlati

Back to top button