Cronaca

Il Ponte Vapore sarà abbattuto, è troppo stretto per la viabilità

Sarà abbattuto il Ponte Vapore, la struttura pericolante sulla strada provinciale Nola-Caserta, partite le prime operazioni dei vari tecnici incaricati di Rfi.

Il Ponte Vapore sarà abbattuto

L struttura si trova precisamente su un tratto della linea Roma-Napoli via Cassino, al km 222+797 sono partite le prime operazioni dei vari tecnici incaricati di Rfi con sopralluoghi. I tempi per l’abbattimento saranno brevi. Già disposta la gara di affidamento dei lavori. Il Comune di Maddaloni ha scelto anche il nuovo ‘modello’ di ponte. Ecco quanto dichiarato dal sindaco di Maddaloni, De Filippo:

Abbiamo optato per un tratto che non fosse sinuoso come l’attuale, costruito dagli alleati americani nel lontano 1944.

La struttura prevede una larga carreggiata in ambo i sensi di marcia con dei marciapiedi laterali, anche per consentire il passaggio dei pedoni. Per i flussi veicolari provenienti tra e dall’Area Metropolitana di Napoli e la provincia Casertana e Beneventana. Sarà consentito il transito anche dei mezzi pesanti, ma non solo anche ciclisti e quant’altro, in altre parole tutti gli utenti della strada.

Articoli correlati

Back to top button