Cronaca

Shock nel Casertano: colpisce il suocero con una spranga, vittima scappa dai carabinieri

Suocero aggredito con una spranga a Portico di Caserta. L'uomo ha denunciato l'accaduto prima di andare in ospedale

Violenta lite a Portico di Caserta dove un giovane avrebbe aggredito il suocero a colpi di spranga. È accaduto ieri, venerdì 23 aprile, in una abitazione di via Matteotti, dove il giovane ha colpito il padre della fidanzata alla testa.

Portico di Caserta, suocero aggredito a colpi di spranga

Come riportato da CasertaCe, la vittima sarebbe riuscita ad allontanarsi, arrivando presso la locale stazione dei carabinieri per sporgere denuncia. L’uomo è stato poi trasferito in ospedale dove ha ricevuto le cure del caso. Pare che tra i due ci fossero forti frizioni.

Articoli correlati

Back to top button