Cronaca

Rapina in un bar di Caserta: terrorizzati i presenti minacciati dai criminali

Rapina in un bar di Teverola, in provincia di Caserta, sotto shock i presenti. I banditi hanno fatto irruzione nella caffetteria con i fucili spianati portando via dei soldi ed alcuni gratta e vinci.

Teverola: rapina in una caffetteria, i ladri puntano le armi contro i presenti

I banditi hanno fatto irruzione nel locale con le armi spianate ed il volto coperto da passamontagna. I ladri hanno puntato le armi al volto della cassiera per farla allontanare dal bancone, portando via soldi ed alcuni gratta e vinci. I quattro uomini sono poi fuggiti con il bottino salendo su un’auto guidata da un quinto complice che li attendeva all’esterno della caffetteria con il motore acceso.



Caserta: le indagini dei carabinieri

Sulla vicenda indagano i carabinieri, che al momento stanno vagliando diverse piste relative a possibili raid simili avvenuti nell’hinterland napoletano. Un simile colpo è stato messo a segno in una pizzeria di Casandrino dove dei banditi hanno fatto irruzione con la stessa strategia, minacciando clienti e personale con pistole e fucili.

Pietro Forino

Pietro Forino, giornalista del network L'Occhio. Amante della lettura e del basket, vive a Mercato San Severino.

Articoli correlati

Back to top button