Cronaca

Rapina a Parete, pistola in faccia ad un 20enne

Terrore ieri sera nell’Agro Aversano per una rapina avventura in tardo orario a Parete. Stando alle prime ricostruzioni, un ragazzo di 20 anni è stato fermato da due malviventi in via Scipione l’Africano.

Rapina a Parete, la dinamica

I due avrebbero estratto una pistola puntandogliela al volto. Al ragazzo è stato intimato di consegnargli la moto sulla quale era a bordo. Il giovane non ha esitato, abbandonando il ciclomotore. Il fatto è stato poi denunciato al locale comando dei carabinieri i quali stanno indagando per rintracciare i due responsabili.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button