Cronaca

Assalto armato alle Poste di Orta di Atella, banditi in fuga con 35mila euro

Rapina alle poste di Orta di Atella, colpo da 35mila euro. Due banditi armati hanno colpito all'orario di apertura

Attimi di paura ad Orta di Atella per una rapina alle poste avvenuta lo scorso 18 luglio. Una banda armata ha colpito all’interno dell’ufficio postale di via Atella dove due banditi, con facce e mani coperte, hanno fatto  irruzione all’interno delle Poste all’orario di apertura. Armati di pistola, hanno minacciato il direttore ed altri dipendenti facendosi consegnare quanto contenuto nelle casse.

Rapina alle poste, paura ad Orta di Atella

I malviventi si sono poi dileguati a bordi di una Lancia Y di colore bianco. I dipendenti dell’ufficio postale hanno subito allertato i carabinieri della compagnia di Marcianise. I militari hanno avviato le indagini e si sono messi sulle tracce dai malviventi raccogliendo le testimonianze dei presenti all’interno dell’ufficio postale ed acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza, al momento in fase di analisi.

Il colpo

Adesso è caccia alla coppia di ladri che ha rapinato gli uffici postali di via Atella, ad Orta di Atella. I due malviventi hanno fatto irruzione all’interno delle Poste all’orario di apertura, I ladri erano incappucciati e con i guanti, inoltre, impugnavano due pistole con le quali hanno spaventato e sollecitato i dipendenti a farsi dare quanto contenuto nelle casse. Il bottino è stato quantificato in 35mila euro. Poi sono scappati a bordo di una Lancia Y di colore bianco.

Articoli correlati

Back to top button