Cronaca

Vandali alla Reggia di Caserta, imbrattati con la vernice i muri della facciata: “La pagheranno”

Imbrattati con la vernice i muri della facciata della Reggia di Caserta. Il raid vandalico è avvenuto nella notte tra martedì 14 e mercoledì 15 maggio. La denuncia arriva dal ministro della Cultura Sangiuliano: “La pagheranno”.

Reggia di Caserta, imbrattati con la vernice i muri della facciata

Alcuni ignoti nella notte tra martedì 14 e mercoledì 15 maggio hanno preso di mira la Reggia di Caserta imbrattando con la vernice i muri della facciata. Si tratta di una presunta dedica d’amore: “Nel bene o nel male semp cu te”.

La denuncia

Sul caso è intervenuto il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano che condanna il gesto: “Quanto è avvenuto è inaccettabile: questo gesto inqualificabile ha colpito un’icona della nostra bellezza e un sito che l’Unesco ha riconosciuto patrimonio dell’Umanità. Auspico che le forze dell’ordine riescano a individuare i responsabili al più presto e che questi vengano sanzionati con assoluta fermezza. Grazie alla legge da me fortemente voluta, inoltre, i vandali dovranno pagare di tasca propria i lavori di ripristino dell’opera“.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio