Cronaca

Violenta rissa in un bar della movida casertana

Scene da far west nella notte di oggi, 15 gennaio, in un bar della movida casertana: violenta rissa durante il quale sono volate sedie e bottiglie. Un ragazzo è rimasto ferito alla testa e portato in ospedale. Lo riporta Edizione Caserta.

Rissa in un bar della movida, un ferito

Una violenta rissa, per motivi banali, è scoppiata all’interno di un bar della movida. Durante la zuffa sono volate anche sedie e bottiglie: rimasto ferito alla testa e trasportato in ospedale un ragazzo. Secondo quanto dichiarato, anche uno dei gestori è rimasto vittima della violenza nel tentare di dividere gli aggressori.

La dinamica

Una serata di divertimento con un dj conosciuto è diventato un far west stile Bud Spencer & Terence Hill. Nello scontro sono rimaste coinvolte anche alcune ragazze che hanno preso colpi e spintoni. Un ragazzo, centrato da una bottiglia, è rimasto a terra sanguinante. A quel punto gli aggressori si sono dati alla fuga. Le giovani donne hanno assistito alla scena in lacrime.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button