Cronaca

Rissa in campo durante la partita tra il Francolise e la Vis Capua: intervengono i Carabinieri

Rissa in campo durante la partita tra il Francolise e la Vis Capua, l'arbitro è stato costretto a sospendere la gara

Rissa in campo tra giocatori durante la partita tra il Francolise e la Vis Capua, l’arbitro è stato costretto a sospendere la gara. Si è reso necessario l’intervento dei Carabinieri per placare gli animi infuocati dei calciatori in gara.

 

 

Rissa in campo durante la partita tra il Francolise e la Vis Capua: intervengono i Carabinieri

Durante il match alcuni calciatori in campo hanno dato vita ad una vera e propria rissa che ha costretto l’arbitro a sospendere la gara, il risultato era ancora sullo 0-0. Un ragazzino del Capua avrebbe ricevuto un bruttissimo fallo e da questo sembrerebbe essere partita la scintilla, che in un attimo si è trasformata in una rissa tra i ragazzi e tra i supporters delle due squadre. L’arbitro ha fischiato la fine prematura della partita non più gestibile, ma i tafferugli sono continuati, tanto che si è reso necessario l’intervento dei carabinieri.

Articoli correlati

Back to top button