Cronaca

Movida violenta a Caserta: 17enne portato in Questura si scaglia contro gli agenti e viene denunciato

Risse nella movida di Caserta, 17enne si scaglia contro i poliziotti in Questura. È stato denunciato con l'accusa di lesioni

Ancora risse nella movida di Caserta. Protagonista della vicenda, un 17enne già raggiunto da daspo Willy, ovvero un daspo “anti-risse”. Il giovane non avrebbe dovuto avvicinarsi ai locali della movida, ma in tre occasioni almeno sarebbe stato sorpreso di sabato sera nel quadrilatero del centro storico.

Risse nella movida di Caserta, 17enne nei guai

Lo scorso sabato sera – come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino – le Volanti della Polizia lo hanno intercettato mentre picchiava un altro minorenne per strada. Il minore è stato bloccato e portato in questura da cui ha cercato di scappare scagliandosi contro gli agenti. Il 17enne, immobilizzato, è stato denunciato con l’accusa di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Articoli correlati

Back to top button