Cronaca

Teverola, violenta rissa in strada: spunta una bottiglia di acido

Rissa a Teverola, violento scontro con mazze e acido tra un imprenditore ed un dipendente per motivi economici

Attimi di paura a Teverola per una rissa avvenuta nella mattinata di giovedì 21 aprile. Una rissa avvenuta in via Garibaldi, con tanto di mazze di legno e acido utilizzati durante lo scontro che avrebbe visto coinvolti due uomini come riportato da CasertaCe.

Rissa a Teverola, colpi con mazze e acido

A scontrarsi sarebbero stati un imprenditore e – presumibilmente – un suo dipendente. Stando a quanto raccontato da residenti e passanti, alla base dello scontro ci sarebbe stato un problema economico. Urla, spintoni uno attacca e l’altro incassa fino a quando è spuntata una bottiglia di acido ma sembrerebbe con la sola intenzione di intimidire l’imprenditore.

Articoli correlati

Back to top button