Cronaca

La violenza dilaga a Caserta: tre risse in poche ore, allarme nel centro storico

Risse a Caserta, tre episodi di violenza in poche ore nella notte tra sabato e domenica. Panico nel centro storico

Ancora risse Caserta dove si torna a parlare di allarme sicurezza. Tre risse avvenute nel centro storico casertano nella notte tra sabato 24 e domenica 25 luglio. Fortunatamente nessun ferito grave ma resta la gravità della situazione per gli scontri avvenuti tra piazza Dante, via Mazzini e piazza Gramsci.

Risse a Caserta, allarme sicurezza nel centro storico

Da settimane si registrano simili episodi di violenza. Il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica di Caserta per programmare interventi interforze come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino. Ma evidentemente non è bastato. La prima rissa è avvenuta in piazza Dante dove alcuni ragazzi si sono picchiati per diversi minuti prima di scappare verso Palazzo Reale quando i passanti hanno allertato soccorsi e forze dell’ordine.

Le risse

La prima rissa è avvenuta in piazza Dante dove alcuni ragazzi si sono picchiati per diversi minuti prima di scappare verso Palazzo Reale quando i passanti hanno allertato soccorsi e forze dell’ordine. Situazione simile in via Mazzini e piazza Gramsci dove la situazione è degenerata per futili motivi.

Articoli correlati

Back to top button