Cronaca

Rubate tutte le offerte ai frati di Roccamonfina: “Aiutateci, ospitiamo ucraini”

Rubate le offerte al santuario della Madonna dei Lattani di Roccamonfina. Non si tratta del primo furto di questo tipo

Offerte dei fedeli rubate al santuario della Madonna dei Lattani di Roccamonfina. È accaduto nella notte tra lunedì 21 e martedì 22 marzo, quando un gruppo di sconosciuti è riuscito a intrufolarsi all’interno della struttura, forzando le serrature dei portoni d’ingresso come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Roccamonfina, rubate le offerte al santuario della Madonna dei Lattani

I malviventi hanno rubato le monete che si trovavano all’interno delle cassette delle offerte, presenti all’esterno della suggestiva grotta che ospita la celebre statua della Madonna. Non si tratta del primo furto di questo tipo: la struttura è già stata vittima di furti e piccoli atti vandalici in passato.

L’appello

I frati, in seguito al furto, hanno deciso di affiggere un cartello nei pressi della grotta, che riporta la seguente scritta: “Caro devoto, non lasciare qui la tua offerta, perché viene regolarmente rubata”.

Articoli correlati

Back to top button