Cronaca

Incinta al nono mese, si vaccina e scopre che la sua bimba era morta

Sarà solo fra due mesi la causa del decesso della piccola portata in grembo da una giovane madre di San Prisco

Sarà solo fra due mesi la causa del decesso della piccola portata in grembo da una giovane madre di San Prisco. La donna, incinta di nove mesi, ha scoperto che la sua  bimba era morta nel giorno in cui  ricevuto la seconda dose di vaccino Pfizer.

Incinta al nono mese, si vaccina e scopre che la sua bimba era morta: dramma a Caserta

Al momento ci sono solo ipotesi sulla morte della bambina, ma tra queste c’è anche quella di una trombosi sorta nel cordone ombelicale. Da ricostruire tutti i fatti, gli eventi e, soprattutto, il nesso di causalità con il farmaco anti Covid, se dovesse esserci. A fare luce su tutti questi aspetti sarà l’autopsia disposta dalle autorità giudiziarie. La giovane coppia, infatti, ha deciso di denunciare quanto accaduto e ora l’itera vicenda è in mano alle forze dell’ordine. Tuttavia, come ricorda anche l’odierna edizione de Il Mattino, la vaccinazione per le donne in gravidanza è caldamente consigliata.


Articoli correlati

Back to top button