Cronaca

San Prisco, un ragazzo perseguita la ex: va ai domiciliari

La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere pone agli arresti domiciliari per un ragazzo di San Prisco.

Ragazzo di San Prisco perseguita l’ex: va ai domiciliari

Il giovane, D. C., già sottoposto al divieto di avvicinamento alla sua ex fidanzata, ha continuato con nei suoi comportamenti persecutori. Così, dopo l’ennesima denuncia, è scattato l’arresto. Si è presentato nei pressi dell’abitazione della ragazza minacciandola di morte dopo averla inseguita e sottrattole lo smartphone.

Così i carabinieri lo hanno rintracciato e arrestato. Dopodiché il giovane è andato agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button