Cronaca

Santa Maria Capua Vetere, auto rubate per i pezzi di ricambio

I carabinieri di Macerata Campania hanno denunciato due persone a Capua e Santa Maria Capua Vetere per furto di auto.

Auro rubate per i pezzi di ricambio

I militari hanno effettuato alcune perquisizioni nell’ambito di un’indagine su alcuni furti di auto. Secondo gli inquirenti le auto venivano prima smontate, con i pezzi depositati nei garage sequestrati, e poi bruciate nelle campagne.
Nel corso dell’ispezione i militari dell’Arma hanno rinvenuto diversi motori di provenienza illecita, innumerevoli pezzi di veicoli rubati (centinaia solo sportelli, cofani e mozi d’auto), oltre a navigatori e impianti stereo tutti arrivati in modo illegale in quelle destinazioni.

Al termine dell’attività sono stati posti sotto sequestro due garage privati dove all’interno era occultata la merce di provenienza illecita: gli immobili ai quali sono stati apposti i sigilli si trovano a Capua e Santa Maria Capua Vetere. Denunciate a piede libero alla Procura della Repubblica due persone, entrambe residenti a Santa Maria Capua Vetere.

Articoli correlati

Back to top button