Cronaca

Finisce con schiaffi e calci la partita tra Rinascita Pianese e Mithraeum 2018: sospesa la gara

Finisce a schiaffi e calci la partita tra Rinascita Pianese e Mithraeum 2018: l’arbitro ha ritenuto opportuno sospendere la gara

Finisce a schiaffi e calci la partita tra Rinascita Pianese e Mithraeum 2018: l’arbitro ha ritenuto che non ci fossero più le condizioni per continuare a giocare quando il risultato era sullo 0-0.

Volano schiaffi e calci durante la partita

Sospesa la gara tra Rinascita Pianese e Mithraeum 2018. A cercare di fare chiarezza è il comunicato della società sammaritana, ospite a Piana di Monte Verna: “All’intervallo della partita di oggi, siamo stati aggrediti da alcuni dirigenti della Rinascita Pianese e l’arbitro ha deciso di sospendere la partita, ritenendo che non sussistessero le condizioni per andare avanti. Dopo aver dato del filo da torcere alla capolista, costringendola al pareggio parziale per 0-0, siamo stati attesi all’ingresso degli spogliatoi da alcuni dirigenti avversari e si è formato un capannello. Due nostri calciatori hanno subito alcuni schiaffi e calci da parte di un dirigente locale, che già nel primo tempo si era reso protagonista di insulti e minacce. Non è possibile che una partita di calcio si trasformi in un luogo in cui esternare le proprie frustrazioni. Chiediamo agli enti competenti di fare luce su quanto accaduto, questo calcio non è quello per cui siamo nati”.

Articoli correlati

Back to top button