Cronaca

Scippi a Villa Literno: arrestato ladro: aveva commesso 3 furti in 6 giorni

Puntava le vittime, si avvicinava alle malcapitate e repentinamente realizzava lo scippo

Aveva commesso 3 scippi in 6 giorni, il ladro seriale di Villa Literno. Lo scippatore seriale condannato a 5 anni e 4 mesi di reclusione.

Scippi a Villa Literno: arrestato ladro

È quanto disposto nei confronti di Cristian Shiro De Luca, 36 anni, dal giudice Simone Farina del tribunale di Napoli Nord all’esito del rito abbreviato in quanto ritenuto colpevole di tre furti con strappo, lesioni e indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diversi dai contanti.

Al 36enne sono stati contestati dal pm Francesco Persico uno scippo avvenuto il 4 febbraio scorso in via Pietro Micca a San Marcellino ai danni di una 66enne.

L’altro scippo si verificò a Villa di Briano il 5 febbraio 2022 ai danni di una residente. Conseguente al furto con strappo De Luca utilizzò la carta bancomat della malcapitata prelevando 200 euro presso l’ufficio postale di San Cipriano d’Aversa.

Il terzo scippo si consumò il 10 febbraio 2022 a Villa Literno in via Vecchia Aversa ai danni di una donna dell’Est Europa.

L’arresto

Incastrato dalle testimonianze delle vittime e dai filmati di videosorveglianza pubblici e privati oltre all’esito positivo delle perquisizioni avvenute presso la sua abitazione a Villa Literno ad opera dei carabinieri della locale compagnia dove vennero rinvenuti abiti riconosciuti dalle malcapitate.

Articoli correlati

Back to top button