Cronaca

Schiacciato dal suo trattore, Gerardo muore a 63 anni: tragedia a Sessa Aurunca

Sessa Aurunca, incidente col trattore: morto Gerardo Cimmino. Lutto per la scomparsa dell'imprenditore originario di Villaricca

Tragedia a Sessa Aurunca dove è morto l’imprenditore agricolo Gerardo Cimmino. Il 63enne – come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino – è rimasto vittima di un incidente sul lavoro che gli è costato la vita nel pomeriggio di ieri, mercoledì 27 gennaio.

Sessa Aurunca, Gerardo Cimmino morto schiacciato dal suo trattore

Gerardo Cimmino stava coltivando un terreno nelle vicinanze della frazione di San Castrese. Improvvisamente, per cause ancora da chiarire, l’uomo ha perso il controllo del mezzo agricolo che, nel ribaltarsi, avrebbe colpito in pieno il 63enne. Altri agricoltori della zona hanno immediatamente allertato i soccorsi ma i sanitari del 118 giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di Cimmino. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Sessa Aurunca. 

Il lutto

Le cooperative agricole della zona hanno subito deciso di fermare le attività lavorative in segno di rispetto alla famiglia di Cimmino, imprenditore originario di Villaricca e tra i soci della cooperativa Giotto, azienda leader in Campania nel settore, particolarmente conosciuta per la produzione della melannurca Igp.

Articoli correlati

Back to top button