Cronaca

Ladri scappano dopo il colpo, beccati

Ladri scappano dopo il colpo a Sessa Aurunca. Nella tarda serata di mercoledì, a Sessa Aurunca, i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia sono intervenuti presso lo scalo ferroviario Sessa/Roccamonfina a seguito della segnalazione ricevuta dal capo stazione che, nel corso del servizio aveva poco prima recuperato due zaini contenenti 80 kg. circa di cavi in rame, rubati da due persone che si stavano allontanando a piedi.

Sessa Aurunca, ladri in fuga dopo il colpo: beccati

I carabinieri, prontamente intervenuti hanno subito bloccato ed identificato i due, un trentaquattrenne accompagnato da un minore, entrambi della provincia di Napoli, trovandoli, a seguito di perquisizione, in possesso di due coltelli, di cui uno a serramanico ed uno a farfalla con lame da 9.5 cm.

Il sequestro


Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. I cavi in rame recuperati sono stati restituiti all’avente diritto. I due fermati sono stati deferiti in stato di libertà.

Annalisa Barra

Annalisa Barra, giornalista del network L'Occhio, è esperta di comunicazione, scrittura Seo, social media e copywriting.

Articoli correlati

Back to top button