Cronaca

Sessa Aurunca, pescatore trovato morto nel Garigliano: si indaga

Sessa Aurunca, nella mattinata di oggi, sabato 5 settembre, è stato ritrovato un 65enne privo di vita nel fiume Garigliano nei pressi della Statale Appia. Si tratterebbe di un pescatore, in base all’attrezzatura ritrovata sul posto. Molto probabilmente, la causa del decesso è dovuta ad un malore improvviso che lo avrebbe stroncato sul colpo.

Sessa Aurunca, pescatore trovato morto nel Garigliano

A fare la tragica scoperta, come riporta “Cronache Caserta”, sarebbero stati alcuni passanti i quali, notando il corpo in acqua hanno immediatamente allertato i soccorsi del 118. Sul posto sono giunti anche i carabinieri di Sessa Aurunca e Mondragone.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe recato sul posto per una battuta di pesca. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica dei fatti.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button