Cronaca

Sparanise: il sindaco Martiello a processo, ma annuncia la ricandidatura

Sparanise, il sindaco Salvatore Martiello finisce a processo con l'accusa di tentata concussione, ma annuncia la ricandidatura

Sparanise, il sindaco Salvatore Martiello finisce a processo con l’accusa di tentata concussione, ma annuncia la ricandidatura alla guida del Comune. Il primo cittadino è coinvolto nella vicenda relativa ai favori alle ditte per il programma delle festività natalizie.

Sindaco di Sparanise annuncia la ricandidatura nel giorno del processo

“Stamattina c’è stata l’udienza preliminare del mio processo. Un processo necessario per fare chiarezza, in sede giudiziaria, su tutto e tutti. Un processo per il quale la società civile sembra avere le idee chiare su chi ha fatto cosa e perché. Nonostante tutto io non abbandono! Ufficializzo la mia candidatura alle prossime elezioni comunali 2021. Avremo tempo e modo per presentare la nuova squadra e la seconda fase del nostro progetto, adesso stiamo lavorando alla rinascita di Sparanise che certo non si arresterà”, spiega il sindaco Martiello.

 

Articoli correlati

Back to top button