Cronaca

Imprenditore gambizzato, giallo a Mondragone

Sparatoria a Mondragone, imprenditore ferito ad una gamba. Immediato l'arrivo sul posto da parte dei sanitari del 118

Attimi di paura a Mondragone per una sparatoria nella quale un imprenditore è rimasto ferito. Una sparatoria avvenuta nella mattinata di mercoledì 10 giugno, in una traversa di via Castel Volturno.

Sparatoria a Mondragone, ferito un imprenditore

Stando a quanto è emerso fino a questo momento, ignoti avrebbero esploso due colpi di pistola verso un imprenditore locale, colpendolo una volta alla gamba. Immediato l’arrivo sul posto dei sanitari del 118 che hanno provveduto a trasferire il ferito presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione: i militari si sono dedicati ai rilievi del caso necessari per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

La vittima avrebbe spiegato di non conoscere le motivazioni e gli autori del gesto. Nel frattempo i carabinieri stanno cercando anche immagini utili alle indagini dalle videocamere pubbliche e private presenti nella zona

Le indagini

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, sull’episodio stanno indagando i carabinieri del reparto territoriale di Mondragone. I militari dell’Arma sono intervenuti per i rilievi di rito e sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. In particolare, stanno verificando se l’attentatore ha agito da solo o se vi fossero altri complici che lo hanno aiutato nella fuga.

Inoltre, i militari stanno cercando di risalire al movente di quanto accaduto. Al momento, tutte le ipotesi sono sul tappeto e gli inquirenti, come si dice in casi simili, stanno indagando a trecentosessanta gradi per fare luce su un episodio misterioso, che si presta a tanti interrogativi. È stata una vendetta per qualche sgarbo? Un avvertimento per una richiesta estorsiva non soddisfatta (ipotesi remota per il momento ma sempre possibile)? Oppure il movente è da ricercare in qualche altra direzione? Il dato di fatto è che l’imprenditore ferito non ha precedente penali ed è conosciuto come una persona riservata e tranquilla.

Articoli correlati

Back to top button