Cronaca

Spari e coltellate sul Litorale Domitio, grave un amico del nuovo ras

Spari e coltellate sul Litorale Domitio: continuano a soffiare venti di guerra. Ferito un uomo di 51 anni: che cosa è successo

Spari e coltellate sul Litorale Domitio: continuano a soffiare venti di guerra.  Negli ultimi sei giorni si sono registrati un accoltellamento, un raid a colpi di pistola e un rogo doloso di auto.

Spari e coltellate, paura sul Litorale Domitio

L’ultimo episodio – come scrive l’odierna edizione de Il Mattino –  si è verificato a Pinetamare dove, due sere fa, C.C., pregiudicato di 51 anni, è stato accoltellato in via Pistoia. L’uomo, soccorso, ha riferito in ospedale, alla Clinica Pinetagrande, di essere stato aggredito da un uomo col volto travisato in motocicletta. Il fendente lo ha raggiunto a una gamba.

Chi è l’uomo accoltellato

Al momento è ricoverato ma non è in pericolo di vita. Il 51enne è vicino a un uomo che, dopo aver perso un parente per ragioni collegate alla droga, ha armato una banda che sta seminando il panico sul Litorale.

Articoli correlati

Back to top button