Stabilimento Coca – Cola di Marcianise: rischio chiusura a causa delle nuove tasse

stabilimento-coca-cola-marcianise-chiusura

Se le famose "plastic tax" e "sugar tax" entreranno in vigore, per lo stabilmento Coca - Cola di Marcianise si prospetta la chiusura

Se le famose “plastic tax” e “sugar tax” entreranno in vigore, per lo stabilmento Coca – Cola di Marcianise si prospetta la chiusura. Un’onere troppo gravoso per l’azienda, che bloccherebbe gli ivestimenti per il 2020 e taglierebbe la produzione nel Casertano e in Abruzzo.

Rischio chiusura per lo stabilimento Coca – Cola di Marcianise

Ieri era previsto un inctontro tra i vertici nazionali dell’azienda ei rappresentanti delle istituzioni, ma attorno al tavolo si sono presentati in pochi. Evidentemente le ripercussioni che avrebbe la chiusura della fabbrica sull’economia del territorio interessa veramente a pochi.

Una tassa troppo onerosa

Secondo i vertiti dell’azienda, l’impatto delle due tasse sarebbe sevastante: 180 milioni di euro all’anno, 40 come conseguenza della plastic tax e 140 per effetto della sugar tax. In conseguenza di questo, l’azienda potrebbe sospendere gli investimenti per il 2020, fino alla chiusura degli stabilimenti di Oricola, in Abrizzo, e Marcianise.

TAG