Cronaca

Marcianise, perseguita la ex fidanzata: 20enne in manette

Non accetta la fine della relazione e perseguita la ex fidanzata 17enne: finisce in manette un 20enne di Marcianise

Non accetta la fine della relazione e perseguita la ex fidanzata 17enne: finisce in manette un 20enne di Marcianise. Il giovane è stato arrestato dai carabinieri e condotto in carcere, su ordine del Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, per stalking, minacce e lesioni aggravate.

Non accetta la fine della relazione e perseguita la ex

Secondo quanto accertato dai carabinieri, il 20enne si  sarebbe presentato in maniera sistematica davanti alla scuola frequentata dalla minore, minacciando costantemente lei e i familiari, arrivando a malmenare il papà della ragazza, il 23 aprile scorso, con una mazza da baseball, dopo averlo tamponato mentre era in auto.

La denuncia

La minore ha deciso di presentare denuncia presso i carabinieri della stazione di Macerata Campania.

Articoli correlati

Back to top button