Cronaca

Caserta, decapita la statua di Padre Pio dopo Natale: denunciato 61enne

Statua di Padre Pio decapitata: denunciato responsabile a Caserta. Si tratta di un 61enne di origini eritree

Shock a Caserta per il ritrovamento di una statua di Padre Pio decapitata. Nella mattinata di oggi, mercoledì 28 aprile, i carabinieri della Compagnia di Caserta hanno denunciato un 61enne eritreo, senza fissa dimora, con l’accusa di aver danneggiato statue sacre installate in aree pubbliche nella frazione San Clemente del capoluogo.

Caserta, statua di Padre Pio decapitata: denunciato il responsabile

L’uomo è stato identificato grazie a delle immagini di video-sorveglianza, che lo hanno ripreso mentre decapitava la statua di Padre Pio, ma è ritenuto responsabile anche di altri danneggiamenti di statue sacre avvenuti sempre a San Clemente negli ultimi mesi.

Il più eclatante, che destò indignazione e preoccupazione tra i residenti della frazione di Caserta, avvenne il 28 dicembre scorso, quando la statua di Gesù installata nella villetta comunale fu vandalizzata con il taglio di un dito e altri danni.

Articoli correlati

Back to top button