Cronaca

La nuova stazione della metro di New York ha la firma di un casertano

La nuova stazione della metro di New York ha la firma di un casertano: si tratta di Giuseppe Mione, ingegnere originario di Teano

La nuova stazione della metro di New York ha la firma di un casertano: si tratta di Giuseppe Mione, ingegnere originario di Teano. Mione è nel team che ha realizzato la Moynihan Train Hall della Penn Station.

Casertano firma la nuova stazione metro di New York

Il casertano Giuseppe Mione, con lo studio di architettura SOM, ha partecipato alla progettazione della maxi struttura dal valore di 1,6 miliardi di dollari. L’opera è caratterizzata dall’imponente lucernario alto 92 piedi, che darà luce alle opere d’arte volute dal sindaco Mario Matthew Cuomo.

“Penn Station era una stazione stupenda – ha spiegato l’ingegnere di Teano – Con il diffondersi delle automobili era poco utilizzata. Venne demolita e spostato tutto sotto terra con pericoli per la sicurezza. E’ un progetto enorme in due fasi”.

Fonte: Caserta News

Articoli correlati

Back to top button