Cronaca

Strage della Telesina: una delle auto era di un intestatario di 260 veicoli

La strage della Telesina dove persero la vita 4 persone, ha portato a dei risvolti inaspettati. Una delle auto coinvolte nel tragico incidente verificatosi sulla statale Telesina, appartiene ad un 37enne pregiudicato di Maddaloni intestatario di altre 260 veicoli.

La strage della telesina e le autovetture fantasma

Gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Stradale di Benevento hanno sgominato una vasta organizzazione che grazie all’intestazione fittizia di veicoli in capo a un prestanome, V.A., disponeva di molte autovetture “fantasma”, utilizzate per muoversi su tutto il territorio nazionale per commettere reati di ogni genere.

Gli operatori diretti dal vice questore aggiunto Antonio Vetrone hanno accertato che un 37enne pregiudicato di Maddaloni, è risultato essere intestatario di oltre 260 veicoli. Peraltro, uno di essi era la Skoda su cui viaggiavano le quattro persone slave che hanno trovato la morte nel tragico incidente stradale verificatosi sulla statale 372 “Telesina” all’altezza del comune di Alvignano, lo scorso 16 gennaio.

Articoli correlati

Back to top button