Cronaca

Tragedia a Caserta, si toglie la vita dopo la morte del marito

Tragedia a Caserta dove una donna si è tolta la vita dopo la morte del marito. Il dolore per quella perdita è stato troppo grande che non era più in grado di sopportare.

Si toglie la vita dopo la morte del marito

Questa tragica storia vede coinvolti due medici della clinica “San Raffaele” di Cassino. Lui era deceduto qualche giorno fa a causa di un infarto, lei Federica Quattrociocchi, 32 anni, originaria di Caserta, si è tolta la vita nell’abitazione di Guarcino con le esalazioni di fumo provenienti da un barbecue lasciato acceso. Il corpo della donna è stato scoperto dal papà, sono stati allertati i soccorsi, ma ormai non c’era più nulla da fare. La donna ha lasciato una lettera ai familiari per spiegare i motivi del suo gesto e per scusarsi con loro.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto