Cronaca

Tragedia a San Felice a Cancelllo: 36enne trovato morto in casa

Un uomo di 36 anni è stato ritrovato senza vita nalla sua abitazione: ipotesi suicidio

La comunità di San Felice a Cancello è sotto shock, per il ritrovamento del cadavere di un uomo di 36 anni, morto nella sua abitazione, in località Scheta. La vittima è Stefano Petrone, prende corpo l’ipotesi del suicidio, ma la Procura ha disposto l’autopsia.

San Felice a Cancello: suicidio a frazione Piedarienzo

Tragedia a Piedarienzo, frazione di San Felice a Cancello, dove un uomo di 36 anni è stato trovato morto nella sua casa, in località Scheta. La vittima è Stefano Petrone.

Lividi sul corpo

Sulla vicenda indagano i Carabinieri di San Felice a Cancello: pare che sul corpo dell’uomo fossero presenti dei lividi, circostanza che ha spinto gli investigatori e disporre l’autopsia del cadavere.

Disposta l’autopsia

Come da prassi, è stato eseguito il tampone post mortem. La salma è stata sequestrata dall’autorità giudiziaria e trasportata presso il laboratorio di Medicina Legale di Caserta per l’esame autoptico

 

Emanuela Dente

Personalità eccentrica e geniale, e giornalista attenta e scrupolosa. La sua innata curiosità le consente di vivere ogni esperienza in pieno, acquisendo conoscenze e capacità molto rapidamente. La sua vita è una grande avventura. La sua passione è un dono immenso

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto