Cronaca

Teano, furto di animali dal convento: ladri portano via oche, conigli e una pecora

Teano, animali rubati dal convento: furto di oche, conigli e pecore nella notte tra venerdì 15 e sabato 16 gennaio

Rubati diversi animali da un convento di Teano. Nell’ordine sono stati rubati diversi conigli, quattro oche ed una pecora, con una sola capra a “salvarsi”. Il furto è avvenuto nella notte tra venerdì 15 e sabato 16 gennaio, sulla collina di Sant’Antonio.

Teano, animali rubati dal convento

Come riportato dall’edizione odierna de Il Mattino, i ladri hanno forzato il cancello di ingresso del convento e si sono introdotti nell’area in cui erano custoditi gli animali. A quel punto li hanno presi e sono scappati come denunciato dal responsabile della struttura, frate Fedele Mattera: “Faccio i miei più vivi complimenti a chi si è intrufolato nel convento. Davvero non credevo che a Teano ci potessero essere bestie del genere”.

Articoli correlati

Back to top button