Cronaca

Tentato suicidio nel Casertano: uomo ingerisce candeggina

Tentato suicidio a San Felice a Cancello: un uomo, nella giornata di ieri, ha ingerito candeggina ed è finito in ospedale. Si indaga sulle cause del gesto.

San Felice a Cancello, tentato suicidio ingerendo candeggina

La vittima è un pregiudicato di contrada Talanico, a San Felice a Cancello, l’episodio nella serata di ieri. I familiari, accortisi di quanto accaduto, hanno immediatamente trasportato l’uomo all’ospedale di Caserta, dove gli è stata praticata una lavanda gastrica d’urgenza.

 

Articoli correlati

Back to top button