Cronaca

Tentato suicidio a Succivo, grave un 23enne: trovati segni di impiccagione sul collo

Tentato suicidio nella notte a Succivo, dove un ragazzo di 23 anni è stato trovato con segni di impiccagione al collo: è in ospedale e in gravi condizioni.

Avrebbe provato a impiccarsi un 23enne di origini straniere

Paura e apprensione per un ragazzo di 23 anni, di origini straniere, il quale avrebbe tentato il suicidio a Succivo. La Polizia lo ha ritrovato in gravissime condizioni in via Murelle. A riportare la notizia è la testata “Caserta Ce”.

Sul collo del giovane sono stati trovati quelli che sembrerebbero essere segni di impiccagione. È stato trasportato all’ospedale Moscati di Aversa, dove le sue condizioni continuerebbero a essere molti critiche. Avviate le indagini per comprendere l’entità del gesto.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button