Cronaca

Parto d’urgenza in casa col medico al telefono, la piccola Ginevra nasce prima dell’arrivo del ginecologo

Teverola, una donna ha partorito in casa: la storia di Valentina e della piccola Ginevra, nata prima dell'arrivo del ginecologo

Teverola una donna ha partorito in casa, con l’aiuto telefonico del medico. È la storia di Valentina, una giovane mamma casertana che nelle scorse ore ha dato alla luce la piccola Ginevra. Adesso entrambe si trovano alla clinica San Paolo di Aversa e godono di ottima salute come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Teverola, una donna ha partorito in casa: la storia

La donna è stata assistita dal ginecologo Mimmo Ventriglia, svegliato di notte dalla madre di Valentina: “Dottore fate presto, mia figlia sta per partorire qui, ora”. Il medico ha dato le prime indicazioni telefonicamente, poi con la sua assistente si è recato di corsa a casa della paziente. Al suo arrivo, però, la piccola Ginevra era già nata. Si trovava sul letto, accanto alla sua mamma, col cordone ombelicale ancora attaccato.

Articoli correlati

Back to top button